Sicurezza: Fp e Silp Cgil a Montecitorio, cambiare riordino

29 marzo 2017

Sicurezza: Cgil, oggi Polizia di stato e Penitenziaria in piazza

Manifestazione sindacati #RiordinoSìMaNonCosì, ‘testo inadeguato ad esigenze agenti’

Roma,
15 marzo – “Cambiamenti sostanziali” al testo del decreto sul riordino
delle forze di polizia previsto dalla riforma Madia al vaglio delle
camere vengono chiesti dai sindacati Silp Cgil (Polizia di Stato) e Fp
Cgil (Polizia penitenziaria) che hanno manifestato oggi davanti a
Montecitorio.
Il
segretario generale del Silp Cgil Daniele Tissone e il segretario
nazionale di Fp Cgil Salvatore Chiaramonte giudicano l’attuale impianto
“inadeguato a riconoscere le aspettative professionali delle donne e
degli uomini divisa, le esigenze di rinnovamento degli apparati della
sicurezza del Paese nonché il diritto, per i cittadini, ad usufruire di
servizi migliori. Si apra a questo punto – aggiungono – una reale
interlocuzione, tesa ad intervenire, modificando nei fatti e
concretamente, i contenuti del decreto stesso”. 

 
Intervista a Salvatore Chiaramonte, Segretario Nazionale Fp Cgil
 
.
 

 
Foto manifestazione
 
 
 
 
 
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto