1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

10 ottobre 2017: sciopero e mobilitazione della funzione pubblica in Francia e in Belgio

10 octobre

Solidarietà della FP CGIL

Il Comitato Direttivo nazionale della Fp Cgil riunito a Roma il 10 ottobre esprime la sua forte solidarietà ai lavoratori pubblici francesi e belgi oggi in sciopero per difendere i servizi pubblici.

Il governo Macron, con una serie di misure ed una politica ispirata al profitto e alla difesa dei più ricchi, sta tentando di smantellare il codice del lavoro e di limitare ulteriormente i diritti, già precedentemente ridotti, dei lavoratori. Tra le misure previste: la reintegrazione del periodo di carenza nella malattia,  ulteriori tagli di posti di lavoro, circa 120.000 in meno nella Funzione pubblica, ulteriore privatizzazione, tagli alle misure socialmente utili. C'è anche il rischio, nel settore pubblico,  della trasformazione dei contratti a tempo indeterminato in contratti a progetto.
La promessa di Macron di aumentare il potere di acquisto dei lavoratori dipendenti, pubblici e privati, e dei pensionati è stata tradita. Al contrario,  i circa 5,4 milioni di dipendenti pubblici diminuiranno il loro potere d'acquisto e sarà prevedibile anche un indebolimento dei servizi resi agli utenti.Tutto questo è inaccettabile. " Non si può tornare ulteriormente indietro nei diritti. I lavoratori pubblici  meritano uno stipendio e condizioni di lavoro adeguati." così scrivono i  sindacati francesi, che, unitariamente, hanno proclamato uno sciopero per il 10 Ottobre. 
Tutti i sindacati francesi,CFDT,  CFE-CGC, CFTC, CGT, FA, FO, FSU, UNSA, Solidaires  esprimono la loro contrarietà alle misure del governo Macron e rivendicano  una vera contrattazione per un aumento dei salari, adeguate condizioni di lavoro, formazione continua, rivalutazione delle carriere e per questo vigileranno sulla futura riforma delle pensioni annunciata per i dipendenti pubblici.
Anche in Belgio oggi si fermano i servizi pubblici per difendere il salario e le pensioni dei lavoratori pubblici.
La Funzione Pubblica CGIL, assieme alla Federazione Europea dei servizi pubblici EPSU, sostiene lo sciopero proclamato dai sindacati francesi e dai sindacati belgi ed è al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori che scenderanno in piazza in tutta la Francia e in Belgio e che tanto hanno in comune con le lavoratrici e i lavoratori italiani. 

 
 



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. RT @fpcgilcagliari: ?Ricordiamo che oggi alle ore 17:00, presso la sala convegni della Camera del lavoro CGIL di Cagliari, si terrà un atti... 1 ora fa 23/01/2018 14:59 955802112759300096
  2. La trattativa per il #ContrattoSubito Sicurezza e Difesa fa passi in avanti: verso la chiusura della parte economic… https://t.co/T4GgrI4Z... 3 ore fa 23/01/2018 13:10 955774664273522690
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico