CAMPAGNE

#FpBellaDifferenza

Pubblicato il: 16 Ottobre 2019

Contrasto al fenomeno degli infortuni e delle morti sul lavoro nel settore dell’Igiene ambientale. È l’obiettivo della campagna #FpBellaDifferenza promossa per mettere in evidenza l’esigenza di investire nel settore rifiuti per garantire più tutele e risorse sui temi della salute e sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori.

Un settore che, secondo un report della Fp Cgil, registra ogni anno infortuni per un lavoratore su nove. Sono infatti oltre 10 mila, secondo statistiche fornite dall’Inail, i lavoratori colpiti da un incidente nel settore dell’igiene ambientale, di cui circa 8.500 nella raccolta, e più di 500 i casi di malattia professionale. Un numero enorme se messo in parallelo al totale degli addetti del settore, pari a circa 90 mila tra lavoratrici e lavoratori, equamente divisi tra pubblico e privato.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto