Manovra: Fp Cgil, su sanità governo ascolti sindacato e regioni

15 dicembre 2017

Finanziare fondo sanitario, Gentiloni intervenga 

Roma, 15 dicembre – “Condividiamo e sosteniamo la rivendicazione fatta dalle regioni sulla necessità di finanziare con risorse aggiuntive il Fondo sanitario nazionale”. Ad affermarlo è la segretaria generale della Fp Cgil, Serena Sorrentino, in merito al grido di allarme lanciato ieri dal presidente della Conferenza delle regioni, Stefano Bonaccini, in vista dell’approvazione della legge di Bilancio.
“Abbiamo scioperato – prosegue la dirigente sindacale – il 12 dicembre con i medici e abbiamo da subito avviato le assemblee nei luoghi di lavoro denunciando che il definanziamento della sanità pubblica avrebbe determinato una riduzione delle prestazioni ai cittadini e non dato certezze sul fronte occupazionale nel garantire stabilizzazioni, piani assunzionali e il rinnovo dei contratti di lavoro”.
Il presidente Bonaccini, conclude Sorrentino, “ha lanciato una richiesta forte che noi sosteniamo in maniera determinata. Il premier Gentiloni ascolti anche le richieste delle autonomie locali e lavori con il Parlamento per dare quelle risposte che gli operatori e i cittadini attendono”.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto