Sanità: Fp Cgil, 9 gennaio diretta Facebook ‘Cura dei Diritti’ su aggressioni personale

02 gennaio 2018

Dalle ore 19 su fb.me/fpcgilsanita, riparte servizio assistenza legale e sindacale

Roma, 2 gennaio – Aggressioni al personale sanitario nei luoghi di lavoro. Riparte da questo tema ‘La Cura dei Diritti’, il servizio di domande e risposte promosso dalla Fp Cgil Sanità attraverso una diretta Facebook e dedicato alle lavoratrici e ai lavoratori del settore. Appuntamento martedì 9 gennaio dalle ore 19 alle ore 19.30 sulla pagina Facebook della Fp Cgil Sanità, raggiungibile qui: fb.me/fpcgilsanita.

È possibile inviare le domande commentando sotto il post di annuncio della diretta qui, inviando sempre alla pagina dei messaggi privati, scrivendo a sanita@fpcgil.it oppure a commento della diretta martedì 9 gennaio. I nostri due esperti, Antonio Marchini della Fp Cgil Nazionale e l’avvocato Michele Bonetti, si occuperanno di fornire le risposte nel corso della diretta, oppure in seguito rispondendo ai singoli. Al termine della diretta, il video sarà comunque disponibile all’interno della pagina Facebook, così da poter essere consultato dagli utenti anche in seguito.

Il servizio offerto dalla Funzione Pubblica Cgil si fa conoscere attraverso l’hashtag #LaCuraDeiDiritti che intende spiegarne il senso: “Prendersi cura dei diritti che possediamo e che non conosciamo perfettamente”. Un servizio di assistenza legale e sindacale che ha esattamente lo scopo di fornire agli utenti le conoscenze necessarie alla tutela dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori della Sanità. ‘La Cura dei Diritti’, oltre le dirette Facebook, si completa inoltre anche con i due numeri di telefono attivi (il 348/5867595 o il 342/8535863 dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30) per fornire assistenza legale totalmente gratuita e con la mail dedicata sanita@fpcgil.it.


X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto