VVF: Contratto. Siamo alla stretta finale

09 gennaio 2018

09.01.2018 – Quanto riportato sui giornali non ricalca appieno la posizione espressa al tavolo dalla Fp Cgil.

“Sia chiaro a tutti che il Coordinamento FP CGIL dei Vigili del Fuoco non firmerà un Contratto che non sia improntato al riconoscimento della professionalità del Vigile del Fuoco e che ricomprenda almeno i punti salienti della nostra piattaforma: aumento della base stipendiale a partire dai livelli più bassi; un ordinamento che assicuri un adeguato sviluppo delle carriere, attraverso il riconoscimento dei percorsi formativi e professionali; una idonea assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali; la definizione di un sistema pensionistico idoneo anche per il personale inserito nel sistema contributivo”.


X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto