Sanità: Fp Cgil, 20 febbraio diretta Fb ‘La Cura dei Diritti’ su mobbing-stalking-burnout

13 febbraio 2018

Tema di attualità, ne parlano gli esperti alle 19 su fb.me/fpcgilsanita 

Roma, 13 febbraio – Mobbing, stalking e burn out. Un tema di grande attualità e per questo scelto come argomento della prossima puntata de ‘La Cura dei Diritti’, il servizio di assistenza legale e contrattuale promosso dalla Fp Cgil per le lavoratrici e i lavoratori della Sanità. Appuntamento con gli esperti in diretta Facebook martedì 20 febbraio dalle ore 19 alle ore 19.30, sulla pagina della Fp Cgil Sanità, raggiungibile qui: fb.me/fpcgilsanita.

Un fenomeno di cui si sente tanto parlare ultimamente, per questo la categoria dei servizi pubblici della Cgil ha scelto di dedicare una puntata de #LaCuraDeiDiritti all’approfondimento delle questioni legate ai fenomeni di mobbing, stalking e burn out. Come sempre, gli esperti si occuperanno di fornire risposte alle domande degli utenti. È possibile inviare la propria domanda durante la diretta stessa, oppure nel corso della settimana commentando il post del lancio della diretta, o ancora inviando un messaggio privato alla pagina Facebook della Fp Cgil Sanità.

I nostri esperti, l’avvocato Michele Bonetti e Antonio Marchini della Fp Cgil Nazionale, durante la diretta si occuperanno di dare risposta alle domande arrivate durante tutta la settimana, ma, per limiti di tempo, nei giorni successivi forniranno una risposta anche agli utenti ai quali non hanno avuto modo e tempo di rispondere. Ma il servizio di assistenza legale e contrattuale offerto dalla categoria dei servizi pubblici della Cgil non si ferma alla sola diretta Facebook. Infatti è possibile ricevere assistenza anche attraverso due linee telefoniche attive dal lunedì al venerdì (il 348/5867595 o il 342/8535863 dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30) e via mail, scrivendo a sanita@fpcgil.it.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto