Medici, in piazza il 17 ottobre per difendere il lavoro e la salute

09 ottobre 2018

“Colpire la sanità è colpire la salute”. Ci vediamo a Roma, mercoledì 17 ottobre, alle ore 11 in piazza Montecitorio per difendere il lavoro e la salute. Chiediamo un finanziamento adeguato del Fondo sanitario nazionale, assunzioni e contratto.

È indispensabile partire dall’incremento del Fondo sanitario nazionale per avviare un piano assunzionale straordinario che integri gli organici a partire dai servizi con maggiore sofferenza e che superi il blocco del turn-over. È necessario valorizzare le competenze e le professionalità, a partire dal rinnovo contrattuale che per i Dirigenti del Ssn non è ancora garantito.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto