MIMS -Turni, reperibilità e FRD 2020

08 Ottobre 2021

COMUNICATO

Nella giornata di ieri si è tenuta la riunione per l’accordo su turni/reperibilità e sul Fondo Risorse Decentrate anno 2020. Nel primo caso abbiamo chiesto e ottenuto di inserire nella reperibilità gli RSPP che, per le peculiarità dell’anno trascorso, sono stati sempre coinvolti nelle attività relative alla gestione della sicurezza per la pandemia.

Per quanto attiene al FRD 2020 la discussione si è focalizzata sulla distribuzione del premio di differenziazione previsto dall’articolo 78 del CCNL. Nel 2020 circa il 50% del personale ha raggiunto le valutazioni più elevate: pertanto l’Amministrazione ha portato al tavolo una proposta di individuazione di criteri per definire il 5% a cui attribuire il premio. Come FP CGIL abbiamo riaffermato la nostra posizione secondo cui, a fronte di colleghi che hanno conseguito la valutazione massima, non è assolutamente possibile procedere ad ulteriori differenziazioni. Si è avviata una lunga discussione e al termine della quale si è addivenuti alla decisione di individuare i seguenti criteri: valutazioni del triennio, complessità del lavoro svolto e flessibilità d’impiego. Come Fp Cgil abbiamo manifestato il nostro disaccordo sui criteri individuati; abbiamo però deciso di firmare solo ed esclusivamente per consentire l’erogazione del fondo.

Durante l’incontro abbiamo inoltre chiesto di valutare la possibilità di effettuare nuove progressioni orizzontali da esplicarsi preferibilmente entro l’anno in corso mantenendo così fede agli impegni assunti del 2019.
Successivamente sono stati affrontati diversi problemi tra i quali: la
revisione del sistema di valutazione dei dirigenti, l’emanazione del regolamento per l’incentivo e le elezioni CPA. In merito a queste ultime l’Amministrazione ci ha comunicato di aver accolto la nostra richiesta di rinvio e di aver fissato le elezioni per il 14, 15 e 16 dicembre.

Alla nostra istanza di conoscere le modalità di effettuazione delle prove per il passaggio di area l’Amministrazione ci ha detto che, nella prossima settimana, valuterà se è il caso di diffondere preventivamente una banca dati. A tal proposito abbiamo chiesto un incontro preventivo per affrontare la questione e per discutere anche della graduatoria dei passaggi dalla prima alla seconda area.

Sul tema assunzioni del personale, l’Amministrazione ci ha comunicato che sta assumendo in II area attraverso graduatorie di idonei. Per quanto attiene alla terza area, invece, sono in corso due concorsi: quello per funzionario ingegnere e quello per funzionario amministrativo contabile. A breve, inoltre, sarà pubblicato un bando per dirigenti tecnici.

Abbiamo rappresentato che molti uffici, pur in presenza delle disposizioni che congelano fino al 15 ottobre la situazione prevista nel protocollo di giugno, stanno emanando disposizioni che riguardano il rientro dei lavoratori in presenza. Il Direttore del Personale ha preso atto di quanto comunicato, interverrà nei casi segnalati e ci ha rappresentato che, successivamente alla pubblicazione delle linee guida della Funzione Pubblica, prima di procedere all’emanazione di qualsiasi atto convocherà le OO.SS.

La Coordinatrice nazionale MIMS                                                     per la Fp Cgil Nazionale

Carmen Sabbatella                                                                                    Paolo Camardella

news correlate
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto