INPS Unitario: Progressioni verticali – Ennesimo rinvio!

07 Novembre 2019

PROGRESSIONI VERTICALI: ENNESIMO RINVIO!

Contrariamente a quanto anticipato da qualche sigla sindacale nei giorni scorsi, la gestione presidenziale di ieri, gestione che avrebbe dovuto licenziare la nuova determina sulle progressioni verticali a modifica della precedente determinazione presidenziale n.177/2018, non ha “partorito” il provvedimento che il Presidente aveva promesso di adottare entro il 30 settembre!
Ignoriamo le ragioni di questo ulteriore ennesimo rinvio che disattende non solo quanto verbalmente affermato dal Presidente in occasione dell’ultimo incontro sull’argomento, ossia il 31 luglio scorso, ma si traduce anche in una mancata attuazione del verbale di intesa sottoscritto dall’Amministrazione a ottobre 2017.
Ricordiamo al prof. Tridico che l’adozione della determinazione presidenziale, atto con il quale definire la disciplina delle progressioni verticali attraverso il meccanismo delle selezioni interne, rappresenta il presupposto per attivare la procedura dei passaggi di area e non vorremmo che passasse ulteriore tempo visto che la deroga legislativa al Testo Unico del pubblico impiego in materia scade nel 2020!

Roma, 7 novembre 2019

 

FP CGIL/INPS                    CISL FP/INPS                             UIL PA/INPS
Matteo ARIANO                   Paolo SCILINGUO                      Sergio CERVO
Antonella TREVISANI

news correlate
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto