Assistenti sociali

 

 

Il coordinamento nazionale assistenti sociali è stato costituito nel 2019 affinché, attraverso la contrattazione e la via politica, si affermi un riconoscimento professionale che valorizzi la forte dimensione politica del lavoro sociale.

Gli assistenti sociali operano in tutti i comparti della funzione pubblica. Gli iscritti all’Albo e all’Ordine professionale sono in Italia 43.710 (dati 2018). Il 93% (40.739) sono donne. Tra coloro che lavorano circa il 48% opera negli enti locali, il 25,3% nelle aziende sanitarie ed ospedaliere, il 18% nel settore delle cooperative e nel terzo settore, il 6,6% nei ministeri e negli enti delle funzioni centrali (Giustizia, Interni, Lavoro, Inps, Inail). Il 2,1% svolge la libera professione (dati 2008, 2016). Operano per la maggior parte nel settore della famiglia e dell’infanzia (26,6%), in quello degli anziani (19%) e poi tossicodipendenza, salute mentale, disabilità ed esecuzione penale.

 


News

news correlate
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto